Cessione del quinto: cos'è e perché sceglierla


La Cessione del Quinto è un finanziamento che viene comodamente rimborsato tramite trattenuta diretta sullo stipendio o pensione da parte del datore di lavoro o dall'ente che eroga la pensione e versate direttamente all'istituto di credito.

A differenza dei prestiti personali, nella Cessione del Quinto la rata dipende dall'ammontare del proprio stipendio/pensione fino ad un importo massimo pari a un quinto della retribuzione/pensione (20% del percepito netto). Ciò non solo consente di raggiongere importi finanziabili piuttosto elevati, ma interviene anche come limite per evitare saturazioni di sovraindebitamento.

La cessione del quinto è considerato un prestito inclusivo, in quanto vi possono accedere anche coloro che hanno avuto in passato disguidi finanziari o ritardi di pagamento e che trovano, pertanto, difficoltà ad accedere ad altre forme di finanziamento.

Questa forma di finanziamento prevede una durata massima fino a 120 mesi e un tasso fisso e una rata costante per tutta la durata del piano di ammortamento, adatto quindi a chi predilige vivere il proprio finanziamento con traquillità, senza lo stress di avere una rata che dipende dall'oscillazione dei tassi di interesse.

Altra peculiarità del prestito contro cessione del quinto è che si tratta di un finanziamento a firma singola che non richiede quindi coobligati o garanti assicurando ai richiedenti riservatezza.

Dal punto di vista dei tassi di interesse, numerose finanziarie aderiscono alle convenzioni con INPS e NoiPA per le delegazioni di pagamento> che stabiliscono un tetto massimo dei tassi applicabili ai finanziamenti.

Se pensi che la cessione del quinto sia il prestito che fa per te o semplicemente desideri avere maggiori informazioni, la rete di agenti Prestitalia è a tua disposizione. Compila il modulo per essere ricontattato da un nostro esperto o cerca l'agenzia a te più vicina, sapremo consigliarti e fornirti la soluzione più adatta alle tue esigenze.

La cessione del quinto in pillole

  • Destinatari

Dipendenti pubblici e statali
Dipendenti privati
Dipendenti di aziende municipalizzate
Dipendenti postali
Dipendenti Ferrovie dello Stato
Pensionati Inps, ex Inpdap ed ex Enpals
Pensionati altri Enti

  • Importo massimo erogabile

Viene stabilito caso per caso, valutando l'esigenza del cliente e la sua retribuzione netta mensile.

  • Durata

E' possibile scegliere una durata tra 24 e 120 mesi, di solito da combinare con l'importo desiderato e la rata possibile.

  • Rata

Mensile, costante, trattenuta e versata direttamente dal datore di lavoro o dall'ente pensionistico alla società finanziaria.

  • Tasso

Fisso per tutta la durata.

  • Garanzie accessorie

Polizza assicurativa contro i rischi vita e perdita del lavoro.

  • Altre garanzie

Nessuna.

  • Estinzione anticipata

Sempre ammessa, salvo nei casi non consentiti per legge.

  • Domanda di finanziamento

Può essere inoltrata tramite l'agenzia Prestitalia più vicina.

  • Documentazione richiesta

Per inoltrare la domanda di finanziamento è sufficiente, in via preliminare, l'ultima busta paga, un documento di identità, il codice fiscale.

  • Erogazione

A mezzo bonifico bancario.